Termini e condizioni

Le presenti condizioni di vendita (di seguito solo “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati sul sito fiorentini.it. di Fiorentini Frizioni

Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito e secondo le procedure ivi indicate, tra il Venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

Modalità di acquisto

  1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Fiorentini Frizioni al momento dell’inoltro dell’ordine, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nel sito riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. Fiorentini Frizioni, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
  2. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Fiorentini Frizioni tramite un’e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica riportato dal Cliente in fase di acquisto. Tale e-mail di conferma riporterà data e ora di ricezione dell’ordine, il numero di ordine, i dettagli dei prodotti acquistati, l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento scelto. Il Cliente s’impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, a mezzo mail o telefonico contattando il Servizio Clienti dalla pagina Contatti.
  3. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA. Fiorentini Frizioni si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.
  4. E’ escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte di Fiorentini Frizioni.

Obblighi dell’acquirente

E’ fatto divieto all’acquirente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione necessaria ad attivare l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le ulteriori relative comunicazioni; i dati anagrafici e le e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone o di fantasia.

Il Cliente manleva Fiorentini Frizioni da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso l’unico responsabile del corretto inserimento.

Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto on-line, a stampare e conservare le presenti condizioni generali, che avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, e a stampare le specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto.

La garanzia del buon fine del pagamento che il Cliente effettua con i mezzi sopra indicati, ha carattere essenziale, cosicché per patto espresso la inadempienza da parte del Cliente di detta obbligazione determinerà la risoluzione di diritto del contratto senza la necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto di Fiorentini Frizioni di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.

Risoluzione contrattuale e Clausola risolutiva espressa

Fiorentini Frizioni ha facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al Cliente; in tal caso il cliente avrà il diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.

Diritto di recesso

  1. Ai sensi dell’art. 64 e segg. del D.Lgs. n. 206/2005, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine a Fiorentini Frizioni un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza alcuna penalità. Il diritto di recesso non può essere concesso alle aziende (acquisto con partita IVA).
  2. Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare a Fiorentini Frizioni una comunicazione in tal senso, entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione potrà avvenire inviando un’email all’indirizzo info@fiorentini.it o inviando una lettera raccomandata indirizzata a:

Fiorentini Frizioni

Via Melbourne, 62/A 00139 Roma

  1. Entro lo stesso termine, il Cliente dovrà provvedere alla restituzione della merce.

Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti inderogabili condizioni:

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: viti, bulloni, ecc.);

Il diritto di recesso decade totalmente, se il bene non sarà restituito integro, completo in tutte le sue parti o sarà stato utilizzato. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Fiorentini Frizioni provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del Cliente;

La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente.

In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Fiorentini Frizioni darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto. Fiorentini Frizioni si riserva di addebitare al Cliente eventuali danni subiti dalla merce durante la spedizione di rientro, trattenendo l’importo dei danni subiti dall’importo da rimborsare al Cliente.

Fiorentini Frizioni provvederà a rimborsare al Cliente l’importo già pagato per l’acquisto della merce, entro 10 giorni dal suo rientro, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Codice IBAN dell’intestatario dell’ordine).

  1. Non si effettuano resi per i prodotti confezionati su misura o personalizzati dal Cliente.

Promozioni

Le promozioni non sono comunabili su articoli già scontati o su altre promozioni attive, salvo diversa indicazione di Fiorentini Frizioni.

Legge applicabile

  1. Il contratto di vendita tra il Cliente e Fiorentini Frizioni s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Roma

 

fiorentini.it è un servizio fornito da Fiorentini Frizioni  di  Fiorentini Frizioni Di Fiorentini Patrick & Daniele Sas

Indirizzo e-mail: info@fiorentini.it